1. Home
  2. Magazine
  3. Regali Prima Comunione: 15 migliori idee regalo

Regali Prima Comunione: 15 migliori idee regalo

di
3/5
votato da 5 persone

Spesso la scelta dei regali Prima Comunione può diventare un problema. Trovare l’oggetto che faccia felice un bambino significa conoscere i suoi gusti e desideri, ma allo stesso tempo che regala vorrebbe donare un regalo che richiami anche il significato della festa. Grazie alla nostra guida scegliere per te sarà più semplice.

Regali Prima Comunione religiosi o tradizionali?

Questa è la prima domanda che dobbiamo porci: vogliamo optare per un oggetto che regali divertimento e spensieratezza o piuttosto un regalo che richiami direttamente l’aspetto più spirituale di questa giornata? In questo caso un classico è la catenina in argento con la croce o con il simbolo della colomba, oppure l’album dove raccogliere tutte le fotografie della giornata, quest’ultimo da abbinare senz’altro ad un altro regalo. Un altro regalo decisamente in linea con lo spirito della giornata è la Bibbia, magari in edizione per bambini o ancora meglio a fumetti. Non dimentichiamoci che i comunicandi hanno tra gli otto e i nove anni.

I grandi classici, ricordi indelebili

Allontanandoci dai regali religiosi troviamo una serie di classici intramontabili, come ad esempio l’orologio, maggiormente gettonato dai maschi, oppure i gioielli come orecchini e braccialetti, decisamente più adatti alle bambine. In questo caso meglio optare per classici con una ventata di modernità: perché non scegliere ad esempio un orologio dedicato ai personaggi dei fumetti o una coppia di orecchini che richiami figure ammirate dalle bambine?

E i giocattoli? Per andare sul sicuro...

I bambini sanno che la Prima Comunione è una festa religiosa importante, ma sanno anche che riceveranno molti regali, pertanto optare per un giocattolo che li faccia divertire si rivela quasi sempre la scelta più apprezzata dai festeggiati. I bambini amano stare all’aria aperta? Un paio di pattini, se non sono troppo spericolati, potrebbe essere un’idea originale. Ma anche una bicicletta, per fare lunghe gite su strade non troppo trafficate e andare alla scoperta del mondo. La bambina è amante dell’arte? Un kit di buon livello per disegnare o dipingere potrebbe renderla felice.

I regali tecnologici: uno sguardo al futuro

Il festeggiato ama leggere? Perché non regalare un ebook reader dove custodire tutti i libri più appassionanti? Oppure un drone, per osservare il mondo dall’alto e girare filmati bellissimi. Le console per i videogiochi, gettonatissime, possono essere un’arma a doppio taglio: da un lato è vero che esistono giochi fantastici, ma questo oggetto potrebbe distrarre troppo il bambino da scuola ed altri impegni.

Il denaro, l’ultima opzione

E la classica busta con i soldi? Dopo questo lungo elenco di idee dovrebbe rimanere proprio come ultimissima opzione da sfruttare. Certamente però, se l’idea è quella di donare una cifra importante, per avviare ad esempio un piccolo conto di risparmio, allora la proposta rimane valida. Ma il piacere e l’eccitazione di scartare un regalo vero rimangono a nostro parere impagabili...


Shop